wpid-Foto-contro-abusivismo-in-spiaggia.jpg

RAVENNA: S’intensificano i controlli anti abusivismo da parte della Polizia Municipale

Proseguono le azioni della Polizia Municipale di Ravenna contro l'abusivismo sulle spiagge. Nella mattinata di oggi sono state, sei le persone fermate e identificate: tutti stranieri, in regola con il permesso di soggiorno, ma colti nell’atto di vendita di materiale contraffatto. Due di loro, marito e moglie, entrambi romeni, sono stati trovati a vendere giubbotti contraffatti per un valore di circa 600 euro. L'operazione ha permesso di sequestrare diverse centinaia di articoli, per lo più in capi d'abbigliamento, per un valore stimato in circa 7/8.000 euro. A carico di quattro ambulanti è scattato il previsto verbale, per commercio abusivo, pari ad oltre 5.000 euro. 

Condividi.

Notizie correlate