wpid-truffa-suora.jpg

RAVENNA: Truffa una suora col pretesto di un rimborso, rintracciato nel foggiano – FOTO

Una suora ultraottantenne del faentino è stata truffata da falsi funzionari dell'Inps e con un raggiro era stata convinta a versare 2500 euro per ottenere un presunto rimborso di 20mila euro di arretrati della pensione.  Accortasi dell'inganno però la suora ha denunciato l’accaduto ai carabinieri e sono state avviate le indagini per ricostruire i movimenti del denaro e rintracciare i beneficiari del versamento. I fotogrammi delle telecamere dell'ufficio postale nel quale è stato riscosso il denaro hanno permesso di scoprire che il truffatore è  un 61enne del foggiano già noto alle forze di polizia per reati simili commessi su tutto il territorio nazionale.

Condividi.

Notizie correlate