wpid-ravenna.jpg

RAVENNA: Via i lampioni da piazza del Popolo, “Sono pericolosi”

L'impianto di illuminazione di piazza del popolo, il cuore della città di Ravenna, va riprogettato. Lo ha annunciato l'assessore ai lavori pubblici Roberto Fagnani, replicando alle interrogazioni di Alvaro Ancisi, capogruppo in consiglio comunale di Lista per Ravenna, e Alberto Ancarani, capogruppo di Forza Italia dopo il crollo del lampione avvenuto lunedì scorso all'altezza della caffetteria “Due dame”, che ha sfiorato un passante, procurandogli fortunatamente solo un grosso spavento. Entro un mese, ha precisato l'assessore, saranno rimossi i sei impianti di illuminazioni attualmente presenti in piazza. Ieri è stato già rimosso il palo presente davanti alla prefettura. Ora si sta lavorando ad una soluzione provvisoria per non lasciare al buio la piazza principale della città. L'assessore ha spiegato inoltre che è stata inviata una contestazione alla società Concordia, titolare dell'appalto di gestione dell'illuminazione pubblica di Ravenna.  

Condividi.

Notizie correlate