wpid-polizia-faenza.jpg

RAVENNA: Violenze sulla bimba di 9 anni, arrestato il vicino di casa 50enne

Un cinquantenne ravennate e’ stato arrestato dalla polizia con l’accusa di avere abusato per mesi di una bimba di 9 anni, sua vicina di casa. L’uomo e’ stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip Janos Barlotti, su richiesta del Pm Angela Scorza, per pericolo di reiterazione del reato. La denuncia sui tavoli della squadra Mobile era arrivata a maggio, quando i genitori della piccola avevano ricevuto le prime ammissioni dalla figlioletta dopo averle domandato perché all’improvviso non volesse più andare dal vicino. Due consulenze medico-legali disposte dalla Procura hanno poi messo in luce un quadro indiziario grave. L’uomo deve rispondere di violenza sessuale aggravata continuata.

Condividi.

Notizie correlate