wpid-112-Carabinieri.jpg

RAVENNA:Chiedono un passaggio in auto e poi lo derubano, arrestate due rom

Parliamo ogni giorno di truffe agli anziani ed è di ieri l'ennesimo episodio di un pensionato raggirato e derubato. I carabinieri di Faenza hanno arrestato due rom, provenienti dal campo nomadi di Bologna, che avevano fermato un 64enne per chiedere l’elemosina e dicendo che avevano freddo lo hanno convinto ad accompagnarle in auto alla vicina stazione di Faenza. Ma nel breve viaggio le due donne hanno assalito l'uomo e gli hanno rubato cellulare e portafogli con 500 euro, causandogli ferite giudicate guaribili in dieci giorni. La vittima ha chiamato subito i Carabinieri e le donne, una 30enne e una 19enne romene, sono state rintracciate mentre si stavano allontanando a piedi dal centro cittadino e sono state arrestate per rapina aggravata in concorso.

 

Condividi.

Notizie correlate