wpid-zanzara.jpg

RAVENNA:Medico smentisce: “Ravenna non è maggiormente a rischio del virus Zika di altri Paesi”

Era apparsa ieri sul sito Eunews una notizia secondo la quale nel corso di un'audizione al Parlamento Europeo il dott. Roberto Bertollini avrebbe affermato che in merito al virus Zika l’Europa sarebbe tranquilla ma si rischierebbe un focolaio a Ravenna. Lo stesso medico ha smentito oggi in modo categorico quanto attribuitogli nell’articolo ed ha invece sottolineato di avere indicato Ravenna come territorio nel quale è stata trovata una risposta pronta ed efficace in occasione dell’epidemia di Chinchunguya del 2007, dimostrando come un buon sistema sanitario possa contenere un epidemia di questo tipo. Non ho fatto alcuna affermazione sul rischio a Ravenna o altrove ma solo sottolineato, conclude il medico, che tutta l’Italia, così come un ampia parte della Grecia, Francia e Spagna che si affacciano sul Mediterraneo ospitano la zanzara tigre e quindi possono in teoria essere coinvolte dall’epidemia nel futuro.

Condividi.

Notizie correlate