wpid-carabinieri.jpg

RICCIONE: Armeggiano un kalashnikov giocattolo seminando terrore. Un denunciato

Un kalashnikov giocattolo ha scatenato il panico in un parco a Riccione. E' accaduto martedì pomeriggio e protagonisti della vicenda sono due ucraini. Quest'ultimi avevano acquistato la finta arma a San Marino e si erano poi recati nella Perla Verde per “provarla”. Immediate le reazioni delle tante persone residenti che li hanno visti al parco intenti a provare il nuovo acquisto. Tante le chiamate arrivate quindi ai Carabinieri di Riccione che si sono precipitati sul posto e hanno subito verificato che si trattasse proprio di un giocattolo. Portati in caserma, uno dei due si è scoperto essere il proprietario dell'arma ed è stato denunciato per procurato allarme.

Condividi.

Notizie correlate