wpid-piramide_cocorico.jpg

RICCIONE: Cocoricò, lo spaccio continua

Sono passate poche ore dall'anniversario della morte di Lamberto Lucaccioni, il 16enne stroncato da una dose fatale di droga assunta al Cocoricò di Riccione. In queste ore il “Fatto Quotidiano” ha divulgato sul proprio sito un filmato in cui emerge come nella famosa discoteca nulla sia cambiato. Come vediamo, decine di spacciatori sono pronti a smerciare le sostanze illecite durante le serate sia fuori che dentro il locale, per una spesa a partire da 20 euro. Al Cocoricò rimane vietato l'ingresso ai minorenni con controllo dei documenti all'ingresso ma, a quanto pare, non si riesce a fermare i pusher.

Condividi.

Notizie correlate