wpid-wpid-polizia_159_notte1.jpg

RICCIONE: Marano, ancora violenze in spiaggia

La spiaggia del Marano di Riccione ancora teatro di violenza. E’ accaduto ieri a tarda notte quando due nordafricani, ex compagni di cella, incrociandosi sulla battigia hanno iniziato a litigare e si sono picchiati a sangue. Alcuni passanti impauriti hanno dato l’allarme, facendo accorrere sul posto personale della polizia di Stato. Gli agenti hanno faticato non poco a sedare la lite, chiedendo anche l’intervento del 118, arrivato al Marano con ambulanza e auto medicalizzata. Uno dei contendenti ha rifiutato le cure mediche, mentre l’altro è stato medicato e poi rilasciato. Sono in corso accertamenti per scoprire le cause della colluttazione.

Condividi.

Notizie correlate