wpid-tentato-sucidio.jpg

RIMINI: 78enne tenta il suicidio sdraiandosi sui binari

Un 78enne riminese ha tentato il suicidio giovedì pomeriggio sdraiandosi sui binari alla stazione di Rimini. Secondo quanto emerso, l'uomo, attorno alle 15 si è diretto verso il treno per Lecce e si è disteso a pochi metri dal locomotore. Il 78enne, in cura presso una struttura di igiene mentale dell'Asl di Rimini per problemi depressivi, è stato notato dal personale di Trenitalia che ha poi provveduto a contattare la sala operativa della Polfer. Immediato l'arrivo degli agenti che l'hanno salvato e fatto desistere così dal compiere il gesto. Tranquillizzato, l'uomo è stato affidato al fratello nel frattempo giunto sul posto. 

Condividi.

Notizie correlate