wpid-raggio_laser.jpg

RIMINI: Accecano l’elicottero col raggio laser, di loro nessuna traccia

Si ripropongono nel riminese casi di accecamento di velivoli da parte di raggi laser lanciati da terra. Nei giorni scorsi un elicottero militare dell'Esercito italiano è stato colpito ben due volte dal fascio di luce che crea numerosi problemi ai piloti dotati di speciali caschi notturni. Il velivolo rientrava da un giro di ricognizione in Valmarecchia. Nonostante la pronta segnalazione, le ricerche degli autori sono state vane. Le forze dell'ordine ricordano che questo comportamento è un grave reato, si rischia una denuncia per attentato alla sicurezza dei trasporti.

Condividi.

Notizie correlate