Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RIMINI: Ancora furti in spiaggia, Questore “Accendete i fari nei bagni” | VIDEO

  • Di:
  • 500 visualizzazioni

Strisciano come dei serpenti sulla sabbia di notte, coperti dal buio, per avvicinarsi a turisti fermi sulla battigia, spesso in coppia ed impegnati in effusioni amorose. E sottraggono così le loro borse e i loro telefonini. A Marina Centro di Rimini i furti notturni tra gli ombrelloni non si placano. Il Comune parla di “situazione migliore dell’anno scorso”, ma gli episodi proseguono. Gli ultimi nella notte tra domenica e lunedì in zona porto dove era in corso una festa in spiaggia. Una serie di borse sparite ha innescato una caccia all’uomo finita con una rissa. Copione analogo la sera prima quando è finito in manette un 26enne.

Nel 2017 è stata emessa una ordinanza comunale che impone ai gestori di stabilimenti balneari di illuminare a dovere le proprie spiagge di notte, ma ancora non tutti si sono allineati alle regole. “Accendete quei fari”, arriva puntuale la strigliata del questore di Rimini Maurizio Improta. “Il mancato rispetto dell’obbligo – precisa – favorisce la commissione di reati o la diffusione di degrado e rende più difficile il lavoro delle forze dell’ordine”.

Di avviso opposto l’associazione dei bagnini, la quale afferma che “l’illuminazione, al contrario, attira i malintenzionati perché farebbe scendere più gente in spiaggia”. E chiede che venga rispettato il divieto di ingresso negli stabilimenti nelle ore notturne.