wpid-Carabinieri-17.JPG

RIMINI: Ancora rapine e arresti

Arresto, con l'accusa di rapina in concorso, per due 17enni – uno di origine albanese e uno originario di Gela, entrambi residenti a Genova – fermati, nel weekend, dai carabinieri di Riccione in un locale da ballo cittadino dopo aver strappato tre collanine d'oro a tre turisti con strattonate e spinte mentre ballavano in pista. In manette, ancora, un 31enne di Faenza, arrestato ieri sera – con l'accusa di furto con strappo – nei pressi di una fermata dell'autobus a Ospedaletto, nel Riminese,  per avere strappato un cellulare dalle mani di un'anziana. L'uomo è stato fermato dai militari dell'Arma chiamati dalla stessa signora.

Condividi.

Notizie correlate