RIMINI: Arrestato scappa dalla questura e si butta dal ponte di Tiberio – VIDEO

Prima la fuga e poi il tuffo nelle acque del ponte di Tiberio. Un tunisino 25enne, arrestato ieri pomeriggio a Rimini dalla Polizia di Stato è sfuggito al controllo degli agenti seminando il panico in centro. Tutto è accaduto attorno alle 16.40 quando il malvivente, trattenuto negli uffici della Questura riminese per un'ordinanza cautelare, stava per essere trasferito nel carcere di Rimini. Ad un certo punto il giovane è riuscito a fuggire e ancora con le manette si è diretto verso Borgo San Giuliano. Una volta giunto al ponte di Tiberio il tunisino si è buttato nell'acqua profonda mezzo metro rimanendo ferito seriamente alle gambe. Sul posto il 118, le volanti, le gazzelle dei Carabinieri e i vigili del fuoco. L'uomo è stato recuperato dall'unità navale della Polizia.

Condividi.

Notizie correlate