ingresso_classic.jpg

RIMINI: Caso Classic, “andiamo avanti, daremo battaglia”

“Andiamo avanti, faremo valere le nostre ragioni”. Questa la replica del Classic Club di Rimini, dopo la notizia del verdetto negativo da parte del Consiglio di Stato che ha dato ragione al comune che aveva chiesto di abbattere parzialmente il locale in quanto abusivo. Secondo il legale del circolo, il Comune non può disporre dei terreni e di quanto su di essi esiste, ricordando la presenza di altri procedimenti legali che il club conta di vincere. L'intricata vicenda vede anche la richiesta di usucapione da parte dei gestori che si dicono quindi convinti di poter andare avanti con le serate ancora a lungo.

Condividi.

Notizie correlate