wpid-claudio_battazza.jpg

RIMINI: Chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Morciano

E' in corso in tribunale a Rimini un procedimento nei confronti del sindaco di Morciano di Romagna, Claudio Battazza, del suo vice, Stefano Dradi, di due assessori, del responsabile dell'ufficio tecnico e varie altre persone. Per loro si indaga, a vario titolo, su presunti casi di abuso d'ufficio e frode nelle contribuzioni. Nel mirino dei magistrati i lavori di ampliamento della Fiera di Morciano e la realizzazione e gestione dell'impianto fotovoltaico da oltre 700mila euro, finito poi in mano al Comune. Per tutti il pubblico ministero ha chiesto il rinvio a giudizio.

Condividi.

Notizie correlate