wpid-carabinieri_fucile.JPG

RIMINI: Coltellate durante il festino alcolico, ferito un 19enne

Si è conclusa con un accoltellamento una festa a base di superalcolici nel riminese. Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri, a Montefiore Conca. Secondo una prima ricostruzione un napoletano 26enne, insieme a un colombiano 19enne e a due giovani di 25 e 28 anni, si erano ritrovati nell'abitazione di quest'ultima per trascorrere alcune ore insieme. Dopo qualche ora, in preda ai fumi dell'alcol, il 26enne avrebbe iniziato ad accusare il colombiano di aver rubato del denaro ed ha dato in escandescenze, poi si è poi impossessato di un coltello da cucina, scagliando fendenti contro il 19enne che, per difendersi, è stato colpito a una mano. La padrona di casa spaventata ha chiamato i carabinieri. Il 19enne è stato portato in ospedale, dove è stato medicato e poi dimesso con una prognosi di 5 giorni, mentre l'aggressore è stato arrestato con l'accusa di lesioni aggravate. Processato per direttissima questa mattina, il giudice ha disposto l'obbligo di firma in attesa della prossima udienza. 

Condividi.

Notizie correlate