RIMINI: Degrado al parco di Marebello, ecco l’intervento della Polizia – VIDEO

Spacciatori, risse e tamburi. Così il parco Laureti di Marebello di Rimini si è trasformato in una vera e propria zona di degrado. Sono almeno una quarantina gli extracomunitari con tende da campeggio o bivacchi improvvisati. Una situazione che ha mandato su tutte le furie albergatori e turisti. L'area verde in questione, tra viale Nervi e viale Mantova, sembra il far west. Proprio per questo la Polizia giovedì sera è intervenuta a controllare coi cani antidroga. Diversi gli africani che sarebbero stati portati in Questura. I cittadini, esasperati, affermano che dopo i blitz poco cambia. Gli africani tornano, offrono dosi di droga a chiunque e spaventano i turisti vietandogli di stare nel parco. Come se fosse casa loro. Chi vive in quella zona racconta di botte e urla di notte, nonché tamburi a tutto spiano.

Condividi.

Notizie correlate