wpid-Eroina.jpg

RIMINI: Droga, 3 arresti e mezzo chilo di eroina purissima sequestrata

Un tunisino 30enne e un italiano 36enne sono stati arrestati dalla Polizia di Rimini poiché in possesso di un ingente quantitativo di eroina da smistare in Riviera. Gli arresti sono il risultato di un'indagine eseguita dagli agenti in una strada del riminese, frequentata da pregiudicati e consumatori di sostanze stupefacenti. La Polizia ha scoperto che nel cassetto del sedile lato passeggero dell'auto di uno dei due era stato occultato mezzo chilo di eroina purissima. Inoltre, in uno stabile dove il tunisino aveva prelevato lo stupefacente, sono stati trovati un bilancino elettronico con tracce di eroina nascosto sopra un mobile della cucina e un rotolo di pellicola per alimenti usata per il confezionamento della droga. È stato tratto in arresto anche un altro tunisino per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo avrebbe aggredito un poliziotto nel palazzo.

Condividi.

Notizie correlate