wpid-fattucchiera.jpg

RIMINI: Elisir d’amore a 100mila euro, indagati due maghi

Sono indagati per truffa dalla Procura di Rimini due sedicenti maghi, padre e figlio, accusati di aver sottratto a una donna residente nella provincia di Varese una somma pari a 100mila euro. I fatti risalgono al 2012, quando la donna si era rivolta ai due uomini per ottenere un elisir d'amore in grado di aiutare la figlia a riconquistare l'ex fidanzato. Non riscontrando alcun beneficio, la donna si è rivolta alla Guardia di Finanza ottenendo per tutta risposta una minaccia da parte dei due truffatori che si sarebbero dichiarati pronti a rivolgerle una fattura morale. Ora i due uomini, già noti alle forze dell'ordine per episodi simili, dovranno attendere la conclusione delle indagini per poi risponderne in tribunale.

Condividi.

Notizie correlate