RIMINI: Ciclista 74enne muore travolto da un pullman – VIDEO

Un ciclista 74enne, pensionato residente a Santarcangelo, ha perso la vita domenica mattina in seguito a un violento incidente stradale avvenuto a Rimini sulla Statale Adriatica. Poco dopo le 9, l’uomo in sella alla sua mountain bike, stava percorrendo quella strada in direzione sud verso Riccione quando ad un certo punto è stato colpito alle spalle da un pullman turistico senza passeggeri a bordo. Non è chiaro se l’autista di quest’ultimo abbia avuto un momento di distrazione che l’ha portato ad urtare l’uomo o se il ciclista abbia evitato qualcosa come un ostacolo invadendo la corsia o se, in alternativa, abbia avuto un malore. Gli accertamenti sono in corso. L’autobus avrebbe colpito la parte anteriore destra della bicicletta sulla quale vi era l’anziano e per inerzia è stata sbattuta contro il guard rail che insiste sul lato della carreggiata. Sul posto sono giunti i mezzi del 118 e dunque ambulanza e auto medicalizzata: si è cercato di far il possibile per rianimare il ciclista ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo, dopo quell’impatto, non si è più svegliato e il medico ha potuto solo constatare il decesso. La Polizia Municipale, accorsa sulla Statale Adriatica per far luce sull’incidente e dirigere il traffico che intanto si era creato, non ha trovato nulla nelle tasche del ciclista che potesse far capire la sua identità. Attraverso la descrizione dell’uomo deceduto, è stato, però, possibile rintracciare i parenti. Nel pomeriggio moglie e figlia del ciclista non vedendolo rincasare si sono allarmate e hanno chiamato i carabinieri di Santarcangelo. In seguito sono venute a conoscenza dell’incidente e hanno identificato la vittima.

(Immagini Adriapress – Manuel Migliorini, riproduzione riservata)

Condividi.

Notizie correlate