wpid-vigili-fuoco.jpg

RIMINI: Fuga di gas in una palazzina, evacuati i residenti

Problemi ieri sera a Rimini per una pericolosa fuga di gas all'interno di una palazzina. A dare l'allarme, verso le 21, gli stessi residenti della palazzina, dopo avere percepito un forte odore di gas. Giunti sul posto i vigili del fuoco, grazie alle loro apposite strumentazioni, hanno rilevato all'interno dell'immobile una pericolosa concentrazione del gas che avrebbe potuto provocare l'esplosione dello stabile. Si è subito intervenuti con l'immediata evacuazione delle tre persone presenti nella palazzina, facendo bene attenzione a non provocare scintille. I locali sono poi stati arieggiati per disperdere il gas. Solo quando la zona è ritornata in sicurezza si è provveduto alla ricerca della fuga, individuata in un appartamento in quel momento deserto per l'assenza dei proprietari.  Rotta una finestra i pompieri sono entrati nell'appartamento verificando che il gas era uscito a causa di un allentamento del tubo del piano cottura. Riparato il guasto, i residenti attorno alle 23 hanno potuto far rientro nelle loro abitazioni.

Condividi.

Notizie correlate