wpid-demiraj.jpg

RIMINI: Il killer Dritan Demiraj verso il ritorno in Romagna

Dritan Demiraj sta per tornare in Romagna. L’uomo, che per punire un tradimento ha assassinato la compagna Nadia Nusdorfi e l’amante Silvio Mannina, potrebbe essere ospitato nella clinica di Igea Marina ‘Sol et salus’. Il killer albanese è in coma dall’aprile scorso, quando nel carcere di Parma in cui sta scontando l’ergastolo è stato pestato da un ex pugile rumeno. I motivi dell’aggressione non sono stati accertati, ma per una decina di minuti l’ex pasticcere albanese è stato picchiato selvaggiamente fino all’intervento delle guardie. Portato all’ospedale di Parma per le prime cure, è stata individuata la struttura del riminese per occuparsi in modo più specifico della sua degenza. La decisione verrà presa a breve dalla direzione del carcere.

Condividi.

Notizie correlate