RIMINI: Intestino perforato dopo colonscopia all’Infermi. Indaga la Procura – VIDEO

Una 70enne di Riccione dopo un ricovero e una colonscopia all'Ospedale di Rimini per dolori alle gambe e malessere diffuso, è deceduta in seguito ad una perforazione dell'intestino. Sono sul piede di guerra i familiari della donna che ora vogliono vederci chiaro e hanno presentato denuncia contro ignoti per omicidio colposo e lesioni personali. Come racconta il Resto del Carlino, la procura ha subito aperto un fascicolo e sembra che anche l'Ausl si sia mossa per scoprire le responsabilità nella vicenda. La donna andò all'Infermi nel novembre 2015 e qui fu sottoposta a colonscopia per accertamenti ma ne uscì con l'intestino perforato a causa di una complicazione. La 70enne da quel momento non si è più ripresa ed è morta i primi di gennaio. (nel filmato un estratto dal TG di Teleromagna)

Condividi.

Notizie correlate