RIMINI: Lifestyle il giorno dopo, alcuni nomi dei coinvolti nel giro di droga – VIDEO

Ormai è sempre più evidente come la cocaina è presente tra la cosiddetta “Rimini bene”. Una questione non molto nota ma che trova la conferma nella recentissima operazione condotta dalla squadra mobile della questura che ha messo le manette ai polsi a decine di persone. Il giorno dopo il blitz delle forze dell'ordine, emergono oggi nuovi dettagli di quanto accaduto. In primo luogo appare chiara la distinzione di ruolo tra gli italiani e gli stranieri. Ai primi toccava lo spaccio al minuti mentre gli albanesi e i marocchini (molti dei quali già in carcere) predisponevano il traffico delle sostanze dall'estero. Coinvolti nel blitz alcuni personaggi del mondo della notte, come il culturista soprannominato “the king”, il 24enne Sonny Righetti e la sua fidanzata, Dalila Laricchia che, come riportano le pagine dei quotidiani locali, secondo gli inquirenti conducevano una sorta di doppia vita. L'avvenente ragazza era anche stata candidata alle recenti amministrative a Rimini nella lista “sinistra per Rimini” a sostegno del sindaco Gnassi. Tra gli altri arrestati spicca anche un noto albergatore che tra le varie attività organizzava cene e feste. Le intercettazioni hanno rivelato centinaia e centinaia di cessioni di sostanze, in particolare in alcune discoteche della zona. Continua quindi l'attenzione delle forze dell'ordine alla questione droga, si ricorderà pochi mesi fa il blitz che vide coinvolto il Coconuts, noto locale di Marina Centro, che quest'estate, dopo le decisioni dei giudici, ha proseguito tranquillamente la sua attività.

Condividi.

Notizie correlate