Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Omicidio Nikolli, pm ha chiesto ergastolo per i 3 complici
cronaca

RIMINI: Omicidio Nikolli, pm ha chiesto ergastolo per i 3 complici


Chiesto l’ergastolo per tutti e tre gli accusati dell’omicidio di Petrit Nikolli, l’elettricista albanese di 40 anni, freddato su una strada di Rimini il 25 maggio 2016 per una vendetta in ambito famigliare. Il pm ha chiesto il carcere a vita per Edmond, Lek e Altin Leci. Il primo era stato sposato con una 20enne nipote di Nikolli, la quale era fuggita dal marito per trovare protezione nello zio. Gli altri due sono il fratello e il padre di Edmond, partiti con lui dalla Lombardia dove risiedevano, alla volta di Rimini. Secondo l’accusa, a sparare sarebbe stato il padre. I tre erano stati arrestati 24 ore dopo l’accaduto e Lek Leci, il padre, aveva subito confessato di esser stato lui l’autore materiale dell’omicidio.