wpid-DSC_5227.jpg

RIMINI: Perseguitava l’ex compagna. 38enne siracusano arrestato dai Carabinieri

Un 38enne siracusano è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri di Rimini per atti persecutori, maltrattamenti in famiglia, rapina, lesioni e minacce ai danni della ex compagna 33enne e dei figli minori residenti nel riminese. Le indagini sono iniziate nel maggio 2015 a seguito di diverse denunce presentate proprio dalla donna che si sarebbe sentita perseguitata dall'uomo. Diversi i maltrattamenti che la vittima avrebbe subìto tanto da costringere quest'ultima a ripararsi in una struttura protetta del luogo. I militari, in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Rimini, hanno rintracciato ieri sera l'uomo che è stato arrestato e portato nell'istituto penitenziario riminese.

Condividi.

Notizie correlate