peperoni

RIMINI: Ruba dei peperoni, arrestato 36enne pugliese

Gli uomini della Questura di Rimini hanno arrestato per tentata rapina un uomo che aveva sottratto alcuni prodotti all’interno di un supermercato del centro di Rimini. Erano le 14 quando un equipaggio delle Volanti della Questura di Rimini su disposizione della locale Sala operativa si è recato presso un noto supermercato del centro di Rimini dove era stato segnalato l’avvenuto furto di alcuni peperoni. Giunti sul posto gli operatori hanno immediatamente intercettato l’uomo mentre tentava la fuga dopo aver lanciato contro alcuni commessi gli ortaggi rubati e aver superato le barriere antitaccheggio vicine alle casse. L’uomo, un 36enne di origini pugliesi, già conosciuto alle forze di polizia per i diversi pregiudizi per guida in stato d’ebbrezza, omicidio colposo e rapina è stato bloccato in sicurezza e condotto presso gli Uffici della Questura di Rimini dove è stato tratto in arresto per rapina impropria. Processato, l’arresto è stato convalidato.

Condividi.

Notizie correlate