wpid-RN-polpetta-avvelenata-2907.jpg

RIMINI: Scoperte esche sospette

Sono state inviate all'Ausl per un controllo le esche di notevoli dimensioni trovate ieri mattina nel parco vicino allo stabile che avrebbe dovuto diventare la nuova Questura di Rimini. Dietro segnalazione, una pattuglia di Guardie Ecozoofile ha eseguito un sopralluogo notando immediatamente dei cartelli, affissi dagli abituali frequentatori, che avvertivano della presenza di bocconi nocivi, lasciati abilmente nascosti tra l'erba, probabilmente di proposito per colpire i cani che vengono portati a passeggio in quella zona.

Condividi.

Notizie correlate