villa_ricci2

RIMINI: Sgombero Villa Ricci, ricollocati gli occupanti abusivi

Saranno ricollocate in strutture assistenziali le 14 persone sgomberate ieri a Rimini da Villa Ricci, palazzina del comune occupata dai militanti del Paz. È il risultato a cui si è giunti dopo l’incontro tra il sindaco Andrea Gnassi e militanti avvenuto ieri pomeriggio. Dopo lo sgombero infatti un gruppo di militanti aveva fatto irruzione in comune nella sala stampa dove c’era una conferenza chiedendo di parlare col sindaco. Dopo qualche momento di tensione tenuto sotto controllo dagli uomini della Digos già presenti in Comune, i 14 hanno accettato le condizioni di Gnassi. La polizia li ha quindi scortati a gruppi di due a prendere gli effetti personali lasciati a Villa Ricci e accompagnati nelle nuove strutture di accoglienza.

Condividi.

Notizie correlate