wpid-murri.jpg

RIMINI: Strappano il cellulare a un pizzaiolo, cinque arresti all’ex colonia Murri

Due italiane 25enni, una campana e una toscana ed altri tre tunisini sono stati arrestati dalla Polizia a Rimini nella notte tra lunedì e martedì per rapina aggravata ed ora si trovano in carcere. Il gruppo, trovato nell’ex colonia Murri, avrebbe rubato il cellulare ad un pizzaiolo. Secondo le indagini, attorno alle 3 di notte una delle ragazze si sarebbe avvicinata all’uomo chiedendogli di poter fare una telefonata. Nel momento in cui il pizzaiolo ha acconsentito, questo è stato circondato dai tre tunisini che hanno iniziato a spintonarlo per poi scappare col cellulare. Con l’aiuto di un bagnino il derubato è riuscito a chiamare la Polizia che, una volta sul posto, ha arrestato il gruppetto e ha recuperato cellulare e alcune dosi di sostanze stupefacenti.

Condividi.

Notizie correlate