wpid-bus-rimini.jpg

RIMINI: Terrore sul bus, 30enne spacca vetro con un’accetta

Un uomo sulla trentina ha seminato il panico venerdì sera a Rimini sull'autobus 125. E' accaduto tutto intorno alle 21. Secondo alcune testimonianze, l'uomo è sceso alla fermata Mater Dei di Riccione e si è piazzato davanti al mezzo. Qui ha iniziato, con un'accetta tirata fuori dallo zaino, a colpire violentemente sul vetro infrangedolo. Diversi passeggeri hanno allertato la Polizia che una volta giunta sul posto non ha potuto far altro che raccogliere testimonianze in quanto l'individuo si era già dileguato. Ventiquattro ore prima un 35enne riminese era salito sulla linea 11 iniziando a gridare insulti razzisti ma è stato poi bloccato dalla Polizia che lo ha denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Condividi.

Notizie correlate