RIMINI: Un guasto tecnico per l’elicottero precipitato? – VIDEO

Prima ipotesi un guasto tecnico sulle possibili cause del tremendo incidente accaduto nel riminese ad un elicottero militare. Una tragedia sfiorata, per quella che avrebbe potuto mietere nuove vittime, tutte appartenenti alle forze armate. Ha creato scalpore lo schianto del mezzo, che nelle scorse ore, dopo il decollo dall’aeroporto militare di Rimini Miramare verso le 10.30 si è sfracellato poco lontano, sulla piccola pista del campo volo di Poggio Torriana. Il velivolo era impegnato in un turno di addestramento, quando qualcosa, pare in fase di atterraggio, è andato assolutamente storto. I militari sarebbero quindi riusciti a far toccare terra al mezzo, ma in quella fase la coda avrebbe sfiorato il terreno, provocando il ribaltamento dell’elicottero che poi poco dopo sarebbe andato in fiamme. Gli uomini a bordo per fortuna se la sono cavata con abbondanti ferite. Solo uno, il più grave, sembra sia svenuto nell’ultima concitata fase di atterraggio e soltanto l’eroico gesto dei colleghi, che lo hanno trascinato fuori, ha impedito di registrare un decesso. Sono giunti intanto a Rimini i componenti della commissione d’inchiesta che dovrà fare luce su quanto accaduto. Sul caso c’è anche l’interesse del Ministero della Difesa. Nelle scorse ore il Ministro Pinotti ha riferito durante l’audizione alla commissione Difesa ed Esteri riunita per discutere della presenza italiana in Afghanistan. La titolare del dicastero, ha espresso auguri di pronta guarigione ai feriti, tre dei quali versano in buone condizioni in vari ospedali, mentre più difficili quelle del pilota svenuto, seppur non risulta in pericolo di vita.

Condividi.

Notizie correlate