wpid-alcol-strada.jpg

RIMINI: Vendita abusiva di alcolici, 11 market su 13 non in regola

Nuovi controlli a Rimini e nuove, pesanti, sanzioni da parte del personale della Polizia Municipale a seguito dell’entrata in vigore dal 1° giugno dell’ordinanza messa a punto per contrastare l’abuso di alcol e il degrado urbano che questo comporta. Dei 13 minimarket controllati nella serata di ieri, ben 11 sono risultati non in regola con le modalità di vendita dell'alcol o per altre violazioni, tra cui anche la vendita di bevande alcoliche a un minore. Nuovi controlli a Rimini e nuove, pesanti, sanzioni da parte del personale della Polizia Municipale a seguito dell’entrata in vigore dal 1° giugno dell’ordinanza messa a punto per contrastare l’abuso di alcol e il degrado urbano che questo comporta. Dei 13 minimarket controllati nella serata di ieri, ben 11 sono risultati non in regola con le modalità di vendita dell'alcol o per altre violazioni, tra cui anche la vendita di bevande alcoliche a un minore. Le violazioni contestate, le cui sanzioni ammontano a 22.800 euro complessivi, cinque riguardano la violazione all'ordinanza sindacale per vendita di bevande refrigerate; otto la violazione al Regolamento di Polizia Urbana per vendita oltre le ore 22 di bottiglie di vetro contenenti bevande alcoliche; una per aver somministrato bevande a un soggetto minorenne; quattro per mancata esposizione di prezzi delle merci esposte; una per violazione alla normativa delle insegne pubblicitarie; una per aver esercitato il commercio senza aver comunicato la prescritta SCIA; una per violazione sulle norme della video sorveglianza; una per violazione della normativa sulla esposizione degli ingredienti dei prodotti commercializzati.

Condividi.

Notizie correlate