wpid-nas.jpg

ROMAGNA: Controlli dei N.A.S. sul territorio, diverse irregolarità riscontrate.

Il N.A.S. di Bologna ha avviato, da alcune settimane, servizi mirati  di controllo nel territorio.  A Imola è stata sequestrata 1 attività di parrucchiere avviata mediante il possesso di titoli risultati falsi. La stessa presentava carenze igienico-sanitarie e impiegava personale privo dei previsti requisiti professionali. A conclusione degli accertamenti il titolare  è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. Nella provincia di Rimini sono stati controllati 11 esercizi, in 2 dei quali sono emerse irregolarità di natura amministrativa, per aver svolto l’attività in assenza della prevista SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) e per aver impiegato personale non qualificato.

Condividi.

Notizie correlate