ROMAGNA: Deceduta la giovane 22enne vittima dell’incidente sulla Cervese – VIDEO

Non ce l'ha fatta Giulia Manzi, la 22enne di Mercato Saraceno, che lo scorso lunedì mattina è rimasta vittima di un incidente avvenuto sulla Cervese all'altezza di Casemurate nel Forlivese. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, le esatte dinamiche sono ancora al vaglio della Polizia Municipale di Forlì,  la giovane, stava  percorrendo la carreggiata in direzione Forlì al volante di una Fiat Punto vecchio  modello, quando, improvvisamente, ha perso il controllo vettura dopo aver urtato un cordolo. Dopo un testacoda la Fiat si è schiantata con la fiancata di una "Renault Clio", con a bordo una coppia di settantenni di Belluno. L'urto è stato violentissimo. Le condizioni della giovane sono subito apparse disperate ai sanitari del 118 accorsi sul luogo dell'incidente. Giulia era stata trasportata con il codice di massima gravità al Trauma Center dell'Ospedale Bufalini di Cesena, ma le sue condizioni non sono migliorate con il passare dei giorni. Ieri mattina è stata accertata la morte cerebrale e dopo sei ore, attorno alle 17,30 è arrivata l’ufficialità del decesso.  Una tragedia che ha lasciato sgomenti gli amici e i familiari. Giulia lascia la mamma Michela, responsabile della cucina al Caps di Cesena, il padre Denis e due fratelli, Lorenzo e Morena, entrambi studenti alle scuole medie. I funerali della giovane non sono ancora stati fissati.

 

 

Condividi.

Notizie correlate