VALLE DEL RUBICONE: Manichini impiccati, l’ultima protesta di Forza Nuova – FOTO

Blitz notturno anti immigrazione nella Valle del Rubicone. Nella notte tra lunedì e martedì un gruppo di attivisti aderenti al gruppo estremista di Forza Nuova ha inscenato un’ impiccagione adoperando alcuni manichini per protestare contro la politica di accoglienza nei confronti di profughi e immigrati clandestini, riferendosi in particolare al bando da un milione e mezzo di euro approvato dalla Regione a favore dell’assistenza agli stranieri. I manichini sono stati appesi nei comuni di San Mauro Pascoli e Roncofredddo, accompagnati da uno striscione con un messaggio più che esplicito: “Italiano suicidato, clandestino tutelato”.

Condividi.

Notizie correlate