(VIDEO) RAVENNA: 25enne perde la vita in un tragico incidente in A14

Ennesima tragedia della strada poco prima delle 5 di questa mattina a Ravenna. A perdere la vita un 25enne ravennate che stava facendo ritorno a casa insieme a due amici. Il ragazzo era alla guida di una Citroen C3 sull'A14bis, nel tratto tra Bagnacavallo e Fornace Zarattini, quando per cause in corso di accertamento da parte della polizia autostradale di Forlì che è intervenuta per effettuare i rilievi, ha perso il controllo della vettura che si è prima capottata per un paio di volte per poi fermarsi nel fossato di destra che costeggia il tratto stradale. Il 25enne alla guida dell'auto è rimasto schiacciato all'interno della vettura accartocciata ed è praticamente deceduto sul colpo mentre i due amici che viaggiavano con lui sono stati trasportati all'ospedale con un codice di media gravità, ma sono usciti dalla vettura con le proprie gambe. Sul posto sono intervenute immediatamente due ambulanze e l'automedicalizzata, oltre al personale di società autostrade che ha provveduto ad istituire una sola corsia di marcia in direzione di Ravenna per permettere i rilievi e il recupero del mezzo incidentato. La strada è stata poi riaperta completamente verso le 7,30 anche se vista l'ora dell'incidente, il traffico su quel tratto stradale era veramente esiguo. Da capire ora cosa abbia causato l'uscita di strada del giovane e per il momento non viene esclusa nessuna ipotesi. Visto l'orario il colpo di sonno potrebbe essere una delle cause più probabili, ma non sono esclusi neppure il malore o il guasto meccanico. L'incidente è accaduto in un tratto rettilineo e anche se a quell'ora c'era una leggera nebbia che probabilmente ha reso viscido il manto stradale sembra poco probabile che questa possa essere stata la causa dell'incidente costato la vita al 25enne.   (Romina Bravetti)

Condividi.

Notizie correlate