(VIDEO) RAVENNA: Schianto fatale, 32enne perde la vita sull’adriatica

Non si arresta la scia di sangue sulle strade del ravennate ed è di ieri sera l’ennesimo incidente mortale. Questa volta scenario della tragedia è stata la statale Adriatica nel tratto che attraversa l’abitato di Glorie di Bagnacavallo.  All’altezza di una curva, ben segnalata ma al termine di un tratto rettilineo, si sono scontrati ieri sera un Mercedes Vito con targa ucraina e una Renault Clio. L’impatto è stato praticamente frontale e per il ragazzo che era alla guida dell’utilitaria non c’è stato praticamente nulla da fare. La vittima è stata sbalzata fuori dal veicolo ed è praticamente deceduta sul colpo. Si chiamava Evans Abekah, aveva 32anni ed era di origine ghanese. Ferite lievi invece per gli occupanti  del furgone, una donna di 33 anni e un uomo di 31. La polizia stradale di Ravenna, intervenuta per compiere i rilievi dell’incidente, dovrà ora capire quale delle due auto abbia invaso l’opposto senso di marcia e per quali motivi.  I soccorsi del personale sanitario del 118 sono stati immediati ma purtroppo per il 32enne non c’è stato nulla da fare vista la gravità delle ferite riportate prima nello scontro tra i due mezzi e poi nell’impatto con l’asfalto. La strada, che collega Ravenna a Ferrara e che a quell’ora era particolarmente trafficata, è rimasta chiusa al traffico per diverse ore. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla messa in sicurezza dei mezzi prima della rimozione e alla messa in sicurezza della sede stradale prima della riapertura dell’arteria al traffico. 

Condividi.

Notizie correlate