wpid-assemblea_hera.jpg

BOLOGNA: Hera, previsto oltre 1mld di mol

Un valore della produzione al 2019 superiore ai 5,8 miliardi di euro rispetto ai 4,7 del 2014, un margine operativo lordo di oltre un miliardo. Questi i dati più rilevanti del Piano industriale al 2019 approvato dal cda di Hera. Agli obiettivi economici si affiancano quelli di riduzione degli impatti ambientali, attenzione all'efficienza energetica e miglioramento del servizio al cliente. Da qui al 2019 gli investimenti complessivi ammonteranno a circa miliardi e 200 milioni di euro, con una marcata prevalenza (72%) della filiera reti, che include anche gli oltre 300 milioni destinati alle gare gas. Lo scrive il Gruppo Hera presentando il suo nuovo piano industriale. Secondo il Gruppo circa il 40% della crescita al 2019 sarà determinato dai risultati dell'area reti: il mol di filiera, che include il servizio idrico integrato e i servizi di distribuzione gas ed energia elettrica, al 2019 è previsto in aumento a 483 milioni rispetto ai 416 milioni del 2014. 

Condividi.

Notizie correlate