wpid-crc-cesena.jpg

CESENA: Cassa di Risparmio, approvati bilancio e piano di salvataggio

Gli azionisti della Cassa di Risparmio di Cesena hanno approvato ieri il bilancio 2015 dell’istituto di credito e l’aumento di capitale da 280 milioni di euro riservato al Fondo interbancario di Tutela dei depositi. Di fatti quindi è stato deciso il piano di salvataggio della banca, con il voto favorevole delle Fondazioni della Cassa di Risparmio di Cesena, Faenza e Lugo, che insieme detengono il 66% delle quote. Come annunciato dalla presidente del cda della banca Catia Tommasetti, il valore delle azioni è stato ridotto a circa 50 centesimi e ad ognuna sono abbinati quattro warrant. 

Condividi.

Notizie correlate