CESENA: Dopo il successo 2015, Macfrut confermato a Rimini anche nel ’16

Una conferma e tante novità per Macfrut 2016. La conferma arriva dalla sede, la Fiera di Rimini, per il secondo anno location della kermesse dell’ortofrutta, sempre organizzata da Cesena Fiera. Le novità riguardano la data, 14-16 settembre 2016, anticipata di una settimana rispetto allo scorso anno e soprattutto tutta una serie di iniziative che qualificheranno ancora di più l’evento come vetrina dell’ortofrutta italiana con un respiro sempre più internazionale. La presentazione della prossima edizione (la 33a) è avvenuta nel corso della riunione del Comitato Macfrut nella sala dei Tre Papi in Fiera a Cesena, che ha messo a confronto una quarantina di operatori del settore da tutta Italia. Parere unanime sull’ottima riuscita dell’edizione appena alle spalle, “la migliore di tutta la sua lunga storia”, si è subito passati alle linee operative di Macfrut 2016. “Siamo molto soddisfatti dei risultati di Macfrut 2015, ma lo consideriamo solo l’inizio di un progetto di rilancio al servizio della filiera ortofrutticola italiana – ha esordito Renzo Piraccini, Presidente di Cesena Fiera – La parola d’ordine per il 2016 non può che essere una: internazionalizzazione”.

Ed è proprio in questa direzione che si concentrano le maggiori novità dell’edizione 2016: rafforzamento dell’ufficio estero di Cesena Fiera con l’assunzione di altre due nuove persone, promozione di Macfrut nelle più importanti fiere mondiali del settore agroalimentare e missioni commerciali nei più importanti paesi produttori di ortofrutta.

Il focus principale rimane l’Est Europa e il bacino del mediterraneo ma una particolare attenzione verrà dedicata all’Iran, ai nuovi paesi produttori emergenti e ai nuovi mercati di consumo.

Condividi.

Notizie correlate