CESENA: Stanziati 16 milioni di investimenti per opere pubbliche – VIDEO

Circa 16 milioni di euro. A tanto ammonta il piano degli investimenti predisposto dal Comune di Cesena e inserito nello schema di bilancio 2016 che sarà licenziato all’inizio della settimana prossima. Di questi 16 milioni stanziati per le opere pubbliche, oltre 4 milioni e 300mila euro, pari al 27% del totale, saranno destinati a realizzare interventi segnalati direttamente dai cittadini. Fanno parte di questo gruppo, ad esempio, la manutenzione straordinaria di alcuni palazzi storici, la creazione di sentieri storico-naturalistici nell’area delle miniere di zolfo, piste ciclabili e la messa in sicurezza di alcune strade e incroci pericolosi. Oltre a questo il piano degli investimenti prevede, fra le opere di maggior rilievo dal un punto di vista economico il recupero e la riqualificazione di Palazzo Bufalini (2 milioni e 220mila euro), la posa in opera del primo lotto del progetto della videosorveglianza (2 milioni di euro), la ristrutturazione della scuola primaria di Martorano (1,1 milioni di euro), la riduzione del rischio sismico della scuola Anna Frank a S. Egidio (1 milione di euro). Ancora una volta, viene sottolineato dal municipio cesenate, viene dedicata particolare attenzione all’edilizia scolastica, mettendo in campo oltre ai due interventi già detti, anche un corposo pacchetto di manutenzioni per un importo complessivo che sfiora i 900mila euro. Allo stesso modo abbiamo previsto di assegnare oltre 2 milioni di euro per le manutenzioni stradali e la sicurezza idrogeologica del territorio Ma, al tempo stesso, ci prepariamo a intraprendere iniziative del tutto nuove, al cui progetto lavoreremo nell’anno prossimo: è il caso della riorganizzazione complessiva dell’area intorno all’ospedale Bufalini, e di un ampio intervento di riqualificazione dell’arredo urbano nel centro storico.

Condividi.

Notizie correlate