CESENA: Technogym, aumento a doppia cifra dei ricavi – VIDEO

Technogym, l’azienda cesenate leader nelle attrezzature per il fitness, arriva all’apertura delle Olimpiadi di Rio con numeri da record. La società fondata da Nerio Alessandri ha segnato nel primo semestre del 2016 un aumento a doppia cifra del fatturato, oltre al buon andamento sui mercati dopo la recente quotazione in borsa. L’azienda si prepara alla vetrina internazionale dei Giochi, dove per la sesta volta sarà fornitrice ufficiale delle macchine sportive. Nel Villaggio Olimpico a Barra da Tijuca, in uno spazio di circa 2mila metri quadrati, è stato allestito uno spazio di allenamento con 15 aree di preparazione per le diverse discipline, che accolgono i diecimila atleti presenti a Rio provenienti da 207 nazioni. Tornando ai numeri della società romagnola del wellness, la relazione finanziaria semestrale evidenzia un aumento dei ricavi consolidati del 10,5%, per un totale di 250 milioni di euro. Il margine operativo lordo supera i 35 milioni, registrando un incremento di quasi il 23 per cento rispetto al 2015. Ottime le performance in particolare nell’America del Nord, territorio in cui il business è aumentato del 25 per cento. 

Condividi.

Notizie correlate