wpid-pesca.jpg

EMILIA-ROMAGNA: Buone notizie per la pesca, via libera alle vongole sottotaglia, nuove licenze e meno burocrazia

Buone notizie per le marinerie romagnole. Via libera entro febbraio alla pesca delle vongole considerate sottotaglia; meno burocrazia per l'acquacoltura; più investimenti a disposizione dei produttori grazie al pacchetto di misure adottato nell'ambito del programma operativo comunitario 2014-2020 e nuove licenze. La commissione europea sta per rispondere positivamente al piano di gestione inviato dell'Italia per far sì che il diametro delle vongole pescabili possa scendere dagli attuali 2,5 centimetri a 2,2 centimetri, risolvendo un problema che aveva messo in ginocchio molte marinerie dell'Alto Adriatico, che rappresentano un comparto che vale circa 60 milioni di euro. Notizie positive anche per l'acquacoltura, sul quale il governo metterà in campo delle procedure di semplificazione per favorire la creazione di nuovi impianti. 

Condividi.

Notizie correlate