wpid-Maserati-Levante-1.jpg

EMILIA ROMAGNA: Maserati, dopo la Levante, immatricolazioni +7%, boom Germania

Dopo il successo della presentazione del nuovo Suv Levante al Salone dell'Auto di Ginevra, Maserati ha annunciato la chiusura di febbraio con importanti volumi di vendita raggiunti in Italia e nei principali mercati europei. Anche in questo mese la Casa del Tridente ha registrato un significativo aumento di immatricolazioni in Italia: con 106 nuove unità si ottiene un incremento del 9% rispetto a febbraio 2015. Tra i principali mercati europei, Maserati segnala le ottime performance ottenute in Germania con una crescita del 47%, in Svizzera con +29% e in Francia con +40%. "Si conferma così – spiega la casa emiliana – nell'attesa della commercializzazione del Suv Levante, il grande successo riscontrato dalle due berline Maserati, Quattroporte e Ghibli, entrambe disponibili con motori benzina e diesel, con il sistema a trazione integrale intelligente Q4, e con l'allestimento interno in seta di Ermenegildo Zegna, realizzata con un procedimento brevettato dal Lanificio Zegna di Trivero". 

Condividi.