wpid-industria_meccanica.jpg

EMILIA ROMAGNA: Ripresa economica, manca il consolidamento

Ancora non si consolida la ripresa. La dice l'indagine sulla congiuntura dell'artigianato realizzata in collaborazione tra Camere di commercio e Unioncamere Emilia-Romagna. Il rallentamento della crescita, che comunque c'è, della produzione industriale regionale, dal +2,3% del secondo trimestre a un +0,6% nel terzo, per le imprese artigiane si concretizza in un vero arretramento dell'attività produttiva. Nel terzo trimestre 2015, rispetto allo stesso periodo 2014, il fatturato a prezzi correnti ha perso l'1,7% e la produzione ha subito un arretramento dell'1,1%. Le poche imprese con accesso ai mercati esteri continuano a non ottenere da questi dei risultati positivi. Ma, se il fatturato estero è in leggera flessione (-0,9%), la tendenza degli ordini esteri è risultata lievemente positiva (+0,2) e lascia sperare. 

Condividi.

Notizie correlate