FORLÌ: Puntadiferro, ecco il cambio di mano – VIDEO

Cambio di proprietà per il grande centro commerciale Puntadiferro di Forlì. E’ stato infatti firmato l’accordo preliminare fra l’attuale proprietà, Unipolsai assicurazione spa e l’acquirente, cioè il gruppo Igd – Immobiliare Grande distribuzione Spa. A passare di mano sarà l’intero capitale sociale della società Punta di Ferro Srl, per un valore di 127,9 milioni di euro. L’operazione  verrà ratificata e conclusa il prossimo 16 dicembre. Esattamente a passare di mano sarà l’intera galleria commerciale (cui è stato attribuito un valore di mercato di 124,5 milioni), mentre l’ipermercato a insegna Conad, di proprietà di terzi, non è oggetto dell’operazione. A comporre la galleria del puntadiferro sono
97 unità commerciali, di cui 7 medie superfici, 9 punti di ristoro e 81 negozi, dunque con una offerta quanto mai vasta e diversificata, per una superficie commerciale utile complessiva pari a 21.223 mq, oltre ai 2.854 posti auto a disposizione della clientela. Tutti elementi alla base del successo registrato dal centro commerciale sin dal momento della sua apertura, avvenuta nell’aprile del 2011. La galleria commerciale Puntadiferro di Forlì, precisa la società acquirente Igd che gestisce già diversi centri commerciali a Ravenna, Faenza, Cesena, Rimini e Bologna,
presenta caratteristiche di particolare interesse: posizionamento dominante all’interno del proprio bacino di riferimento, anche grazie ad una collocazione ottimale in termini di visibilità e accessibilità, parametri di performance operativa di assoluto rilievo: 4,7 milioni di visitatori nel 2014, tasso di occupazione pari a circa il 99% ,volume di vendita medio degli operatori commerciali superiore a 3500 euro al mq, acino d’utenza rilevante e con capacità di spesa superiore di oltre il 20% rispetto alla media italiana.

Condividi.

Notizie correlate