MILANO: Technogym sbarca in borsa ed è subito boom – VIDEO

Technogym sbarca in borsa e fa subito il botto. La società cesenate del fitness ha inaugurato questa mattina a Milano le quotazioni sulla piattaforma borsistica italiana, in una cornice di pubblico delle grandi occasioni. Ma prima del countdown, esercizi di stretching per tutti i presenti. In un Palazzo Mezzanotte addobbato con lo stemma della multinazionale romagnola, il patron Nerio Alessandri ha dato il via a una nuova pagina di storia della società che fondò nel 1983. Le azioni hanno subito cominciato un rally che ha comportato di lì a poco la sospensione del titolo per eccesso di rialzo, dopo un balzo di oltre l’11%. La sottoscrizione, aperta ai soli investitori istituzionali, ha ricevuto una richiesta pari a quattro volte il quantitativo di azioni offerte, quotate a 3,25euro. Per la precisione, oltre 200milioni di azioni da parte di 112 offerenti. ‘Per noi ogni giorno è come il primo. Il giorno di una nuova era’, ha scritto Alessandri sul libro della Borsa. Grande soddisfazione quindi per il numero uno del gruppo del wellness, davanti a una sala gremita di personaggi di spicco del mondo bancario, imprenditoriale e dello spettacolo. Tra i presenti, il presidente di Tod’s Diego Della Valle, i vertici di Mediobanca, il patron di Moncler Remo Ruffini, il presidente di Poste Luisa Todini, ma anche Fiorello e tanti sportivi. 

Condividi.

Notizie correlate