Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
nazionali

Sicilia: Ap verso alleanza con Pd, Castiglione 'Ormai a battute finali'

  • Di:
  • 34 visualizzazioni

Palermo, 16 ago. (AdnKronos) - "L'alleanza non è chiusa" ma l'ufficializzazione dell'intesa tra Pd e Ap alle prossime elezioni regionali in Sicilia sembra a un passo. "Ormai siamo alle battute finali, penso che tra questa settimana e l'inizio della prossima sarà sciolta la riserva" dice all'Adnkronos il co-coordinatore degli alfaniani in Sicilia, Giuseppe Castiglione. Sotto il sole di ferragosto i contatti e le trattative non si interrompono. "Abbiamo detto che alla base di ogni possibile intesa ci vuole un programma - spiega il sottosegretario - e lo abbiamo messo a punto. Abbiamo lavorato molto insieme ai Centristi per l'Europa e nei prossimi giorni lo presenteremo alla stampa".

Stilato il programma, agli alleati Ap e centristi hanno proposto anche alcuni nomi. Tre papabili alla carica di governatore: Gianpiero D'Alia, Giovanni La Via e Dore Misuraca. "Profili autorevolissimi per guidare questa alleanza" dice Castiglione, non nascondendo le ambizioni dell'area di centro. "Non crediamo più all'uomo solo al comando - prosegue -, la Sicilia ha bisogno di una buona squadra e il candidato presidente deve essere una persona di alto profilo morale, politico, tecnico, professionale". Insomma, il possibile flirt con Forza Italia sembra, se non archiviato, quanto meno difficile da realizzare. Colpa di Lega e Fratelli d'Italia. "Mai pensato di stare insieme a Salvini e Meloni - dice il leader degli alfaniani in Sicilia -. Per noi ogni ipotesi di governo è stato sempre alternativo ai populismi dell'estrema destra".